Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Noodles all'orientale



Noodles all'orientale

Sapete qual è il problema di guardare troppa TV? Le pubblicità riescono a fare breccia nelle vostre difese e vi insinuano bisogni che non avete. Su di me fanno particolare effetto le pubblicità di cibo, possibilmente già pronto. Ed è cosi che ho sviluppato una voglia incontenibile di provare i famosi Saikebon della Star. Mi incuriosivano specialmente gli yakisoba, con la confezione nera intrigante e la misteriosa salsina.

Ovviamente non li ho mai comprati e assaggiati ma ho deciso di preparare un piatto simile in casa, facendo delle ricerche online su diverse ricette. Alla fine ho concluso mettendo gli ingredienti che mi piacciono di più (zucchine, porro e carote) e seguendo parte della ricetta di Carlitadolce per insaporire ulteriormente. Fondamentale per questo piatto è a mio avviso il sesamo tostato, che insaporisce e profuma molto.

La prima volta ho fatto due errori: ho scelto dei noodles troppo fini, simili a spaghetti, e ho aggiunto la salsa di soia dopo i noodles, con il risultato che se la sono bevuta tutta lasciando un pò scondite le verdure. La cottura va effettuata in una padella ben oliata, del tipo wok (ossia molto profonda, con una forma svasata) in modo che gli ingredienti friggano un pò e restino croccanti; se però non amate le verdure troppo crude potete allungare la cottura a vostro piacimento.

Noodles all'orientale

Vi consiglio di provare questo piatto: è veloce, semplice (trovate salsa di soia e noodles di riso nel reparto cucina internazionale dei grandi supermercati), gustoso e ricco di verdure. Inoltre è molto versatile perchè potete variare le verdure e prepararlo con pollo, gamberetti o in versione vegetariana.

Ingredienti

200 g Noodles
1 Carota
1 Porro
1 Zucchina
150 g Pollo o Gamberetti (opzionali)
Salsa di Soia
Paprika
Curry
2-3 cucchiai Sesamo
Olio di semi

Procedimento

In una padella capiente (preferibilmente tipo Wok) tostate i semi di sesamo e metteteli da parte. Tagliate la carota e la zucchina a bastoncini sottili e il porro a rondelle. Rimettete sul fuoco la padella con due cucchiai di olio e, se avete deciso di usarli, rosolate il pollo tagliato a striscette e i gamberetti. Aggiungete quindi le verdure e cuocete per qualche minuto a fiamma alta. Nel frattempo cuocete i noodles come indicato sulla confezione (nel mio caso andavano immersi in acqua bollente) e cercate di separarli il più possibile. Aggiungete abbondante salsa di soia nella padella delle verdure, mescolate bene e aggiungete anche i noodles. Aggiungete altra salsa di soia (regolatevi con la quantità assaggiando) e spolverate con curry e paprika. Togliete quindi dal fuoco, guarnite con i semi di sesamo tostati e servite subito.

Commenti