Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Tortillas

Tortillas messicane
 
Le tortillas sono indispensabili per molti piatto messicano. Sono anche molto versatili e possono essere farcite a piacere sia con condimenti salati che dolci.

Seppure sia semplice reperirle nei supermercati o sostituirle con le più tradizionali piadine, a me piace farle in casa. Usando un lievito chimico non c’è bisogno farle lievitare e sono pronte in mezzora. Trovo che siano molto più saporite di quelle acquistate che oltretutto hanno un costo esorbitante.

Le classiche tortillas messicane possono essere di farina di grano o di farina di mais. Io le ho preparate entrambe ma usando la farina di mais ho problemi a legare bene l’impasto. Se trovate la farina di mais vi consiglio di usarne solo metà (90 g) e usare per l’altra metà la farina 00. In questo modo ottenete delle tortillas più saporite ma anche più semplici da stendere e più resistenti.

Potete usare il burro o lo strutto. In quest’ultimo caso saranno più saporite. Come lievito non bisogna usare lievito di birra in polvere ma il lievito per torte salate. Io uso anche quello vanigliato perché la quantità usata è talmente bassa che non si sente nel prodotto finale.
Possono essere preparate in anticipo e riscaldate sul momento. L’importante è fare attenzione che non si secchino troppo. Potete anche congelarle e scongelarle direttamente in padella.

Mi raccomando, se vi avanzano farcite una con marmellata o nutella: non ve ne pentirete!

Ingredienti (per 4 tortillas)

180 g di Farina
40 g Burro o Strutto
1 cucchiaino di Lievito
1 cucchiaino di Sale
65 mL Acqua circa

Procedimento

In una ciotola mettere la farina, il lievito, il sale e il burro. Impastare con la punta delle dita il burro con la farina fino ad ottenere un composto granuloso. Aggiungere l’acqua e impastare fino ad ottenere una palla morbida e omogenea. Dividere in quattro palline e stendere con il mattarello in 4 dischi. Cuocere in una padella ampia preriscaldata per 2-3 minuti per parte.

Commenti