Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Gnocchi con Crema di Zucca e Speck


Questa ricetta mi è venuta in mente mentre cercavo un piatto semplice da preparare per Natale. Quest'anno infatti ho avuto il piacere di cucinare per parte della mia famiglia e devo dire che, grazie al lavoro congiunto di mia sorella e del mio ragazzo, il cenone è andato piuttosto bene.

Gli gnocchi con crema di zucca sono stati un successone e sono piaciuti anche a chi assaggiava la zucca per la prima volta. Il salato dello speck contribuisce a dare sapore al piatto e a smorzare la dolcezza della zucca. Noi abbiamo preparato gli gnocchi in casa ma diciamo che vanno benissimo anche quelli già pronti.


Il grande vantaggio di questo primo è che preparando la zucca in anticipo, risulta veloce da preparare anche con gli ospiti. Basta accendere l'acqua mentre si mangiano gli antipasti mentre per la cottura degli gnocchi e la preparazione della crema sono necessari solo pochi minuti. Inoltre, il condimento è abbastanza leggero e ben si addice ad una lunga cena, basta non esagerare con il numero di gnocchi per commensale o sostituirli con della pasta.

Per il cenone abbiamo accompagnato questo piatto al filetto alla Wellington secondo la ricetta di Gordon Ramsey che potete trovare qui (noi lo abbiamo fatto senza senape e usando la pasta brisée fatta in casa di cui potete trovare la ricetta qui) e alla torta mocaccina preparata dal mio ragazzo con la ricetta originale di Ernst Knam che trovate qui. Diciamo che queste idee potreste riciclarle per Pasqua ormai eh eh eh .

Ingredienti (per 4 persone)

800 g Gnocchi
250 g Zucca cotta e frullata
100 g Philadelphia
1 fetta spessa di Speck
Sale 
Pepe

Procedimento

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo scaldate la zucca frullata in una capiente padella (se volete potete far prima soffriggere uno spicchio d'aglio in poco olio extravergine). Quando inizierà a sobbollire, aggiungete la philadelphia e mescolate bene. Salate e pepate a piacere. In una padella ben calda fate cuocere un minuto per lato lo speck. Tagliatelo a striscioline e aggiungetene 2/3 alla crema di zucca, tenendo il resto da parte. Scolate gli gnocchi e conditeli con la crema di zucca, aggiungendo lo speck rimasto in ogni piatto come decorazione.

Commenti