Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Cheesecake alle fragole


I cheesecake a freddo sono stati una bella scoperta. Semplici da fare, non necessitano di proporzioni precise tra i vari ingredienti. Io mi regolo con quello che ho in casa, mettendo rapporti variabili di ricotta, philadelphia e yogurt. Qualche volta ho anche eliminato uno di questi tre ingredienti. Inoltre si possono fare cheesecake di ogni dimensione. Se non avete una teglia adatta anche una pentola con i bordi bassi può andar bene. In più si possono fare con diversi tipi di frutta, secondo proprio gusto. Serviti agli ospiti fanno sempre una bella figura e nella stagione calda sono un dessert perfetto per chiudere il pasto. Se volete una ricetta ancora più semplice e veloce provate quella della torta fredda allo yogurt.

Ingredienti
400 g Biscotti secchi
150 g Burro
80 g Zucchero + 2 cucchiai
125 g Yogurt bianco
200 g Fragole
3 fogli Colla di pesce
150 g Ricotta
150 g Philadelphia
200 g Panna da montare
1 bustina Vanillina
1/2 Limone

Procedimento
Mettere a bagno la colla di pesce. Lavare e frullare le fragole.
Tritare i biscotti finemente (l’ideale è un frullatore o un tritatutto) e mescolarli al burro fuso. Trasferire il composto in una teglia foderata di carta da forno e premere con il dorso di un cucchiaio o con le mani per livellare il composto.
In una terrina lavorare la ricotta con la philadelphia e lo zucchero. Aggiungere lo yogurt, la vanillina e metà delle fragole frullate (o a pezzi se preferite). In un pentolino scaldare due dita di panna con 2 fogli di colla di pesce fino a quando non è completamente sciolta. Nel mentre che si raffredda montare la panna restante. Aggiungere la colla di pesce al composto di formaggio ed amalgamare. Aggiungere quindi la panna montata mescolando dolcemente dal basso verso l’alto per non smontarla.
Ricoprire il fondo di biscotti con il composto di panna e formaggio, livellare e mettere in frigorifero.
In un pentolino mettere le fragole frullate, il succo di mezzo limone, il restante foglio di colla di pesce e due cucchiai di zucchero. Portare ad ebollizione mescolando e spegnere dopo due minuti. Far raffreddare e poi stendere sullo strato di formaggio. Rimettere in frigorifero per qualche ora prima di servire il dolce.

Commenti