Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Bagels per tutti

Stamattina sono entrata in una panetteria in centro e mentre decidevo cosa prendere il mio sguardo è caduto su un bagel. La curiosità ha vinto subito e l'ho comprato per assaggiarlo. Mi è piaciuto molto e ho deciso di replicarli in casa. La ricetta è un mix di varie ricette che ho trovato su internet.

Devo dire che come primo tentativo non è andato male dal punto di vista dell'impasto. Il mio più grande errore è stato rimettere i bagel vicini sulla carta da forno per la seconda lievitazione. Hanno finito per attaccarsi tutti e al momento di separarli per la bollitura ho dovuto manipolarli, perdendo parte dell'aria di lievitazione. Alla fine, per quanto il sapore finale fosse molto buono, sono venuti fuori un pò schiacciatelli.

Non vedo l'ora di rifarli rimediando a questo errore e mettendoli su quadrati di carta da forno pronti da buttare nell'acqua bollente, in modo da non doverli praticamente maneggiare. La prossima volta scatterò anche qualche foto perchè meritano davvero di comparire sul blog. Poi adoro la possibilità di personalizzarli con dei semi a scelta; ultimamente li metto spesso anche nel pane.

Ingredienti

Farina 0 300 g
Farina 00 200 g
275 g Acqua
2 cucchiai Olio EVO
2 cucchiai Zucchero
15 g Lievito di Birra
10 g Sale
semi di papavero o di sesamo o altri (a piacere)

Procedimento

In una capiente ciotola sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, aggiungere l'olio, lo zucchero e la farina 0 e impastare. Una volta ottenuto un impasto liquido uniforme aggiungere la farina 00 e il sale. Impastare fino ad ottenere una palla omogenea. Far lievitare per due ore. Dividere in 8 palline (o 10 se volete dei bagel più piccoli) e dare la forma a ciambella. Posizionare su dei quadrati di carta da forno grandi almeno il doppio e far lievitare ancora un'ora o fino al raddoppio. In una pentola abbastanza ampia mettere a bollire dell'acqua con un cucchiaio di miele e accendere il forno a 220 °C. Quando l'acqua raggiunge l'ebollizione far scivolare dolcemente il bagel con la carta da forno. Cuocere su un lato per circa 1-2 minuti, togliere la carta da forno facendo attenzione a non scottarsi e proseguire la cottura sull'altro lato per lo stesso tempo. Prendere il bagel con una schiumarola e farlo scolare su un canovaccio pulito per qualche secondo. Trasferire il bagel sulla carta da forno e ricoprirlo con i semi scelti. Ripetere per tutti i bagel e infornare per 15-20 minuti o fino ad ottenere una superficie dorata.

Commenti