Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Recensione: Le mie maschere viso

Pur prendendoci cura della nostra pelle quotidianamente con struccante, crema e (per le più brave) tonico, ogni tanto si ha bisogno di utilizzare una maschera per intervenire più in profondità, sopratutto nei periodi di maggiore stress o in condizioni climatiche avverse. Sia le alte che le basse temperature tendono infatti a maltrattare la pelle, solitamente seccandola o rendendola lucida.

Io appertengo alla categoria delle "superpigre" perchè ricorro alle maschere prima di qualche evento particolare o se vedo la mia pelle in condizioni pietose. Solitamente se vedo qualche imperfezione uso un dischetto purificante Kiko di cui ho parlato nel post sulla mia beauty routine autunnale. L'ideale invece è avere una certa regolarità facendo una maschera ogni settimana o ogni due.

In questo campo il mio vorreimanonposso è la maschera Mint Julep osannata da Clio e da chiunque altro la provi. Purtroppo pur non costando tanto in sè, con le spese di spedizione mi risulta sempre proibitiva e finisco per cambiare idea e autoconvincermi che non mi serve (ebbene si, ogni tanto ce la faccio).

Ecco la mia opinione sulle maschere che ho provato.

- Maschera purificante argilla e mandarino Bottega Verde

La maschera ha un effetto astringente seboequilibrante per pelli miste e grasse secondo quanto indicato sulla confezione. In effetti, a me piace parecchio perchè ha davvero un effetto visibile sulla pelle, purificandola e restringendo i pori. Mi piace anche perchè ha un tempo di posa ragionevole (10 minuti): posso metterla quando torno dalla palestra, lasciarla agire mentre cerco i vestiti e rimetto a posto la borsa della palestra, e toglierla direttamente sotto la doccia. L'unico inconveniente è che se avete la pelle un pò irritata tende a pizzicare un pò. D'estate per limitare la produzione di sebo è una mano santa ma la uso anche di inverno contro le imperfezioni. Siccome tende a portare in superficie le imperfezioni ancora nascoste sottopelle (sopratutto se non la fate da un pò) non è l'ideale da fare il giorno prima di un evento, meglio una settimana prima. LA STRACONSIGLIO!

- Maschera purificante alla liquirizia Bottega Verde

Dovrebbe servire contro il colorito spento per tutti i tipi di pelle. Io la uso quasi sempre in combo con quella all'argilla e mandarino. Lascia la pelle bella levigata e morbida. Anche in questo caso il tempo di posa è velocissimo, 3-5 minuti. E' l'ideale da sola quando non avete avuto il tempo di usare anche l'altra perchè non ha l'effetto collaterale di portare in superficie le imperfezioni. CONSIGLIATA!




- Maschera idratante alla magnolia Bottega Verde

Sulla confezione è indicata come antistress e illuminante per pelli disidratate e stanche. L'ho acquistata l'anno scorso in cui ho iniziato ad avere la pelle secca, un problema abbastanza nuovo per me poichè tendo al grasso normalmente. A fine primavera-inizio estate avevo però la pelle screpolata e spenta; pur mettendo creme varie non mi sembrava di risolvere nulla. Trovo infatti che la maschera idratante sia molto più efficace per un trattamento d'urto. Questa maschera idratante mi piace molto e trovo faccia alla perfezione il suo lavoro. Normalmente la uso anche saltuariamente d'inverno ed è molto efficace contro la secchezza "da riscaldamenti". Questa maschera si applica e si lascia assorbire dalla pelle per 3-5 minuti. Poi si eliminano i residui con un dischetto imbevuto di tonico. Ha un effetto superrilassante su di me. STRACONSIGLIATA!

- Peeling mask Kiko

Si tratta di una maschera esfoliante adatta a tutti i tipi di pelle. E' una delle prime maschere che ho acquistato. Onestamente è un pò senza infamia e senza lode. Ha un effetto esfoliante sulla pelle ma niente di più. Come tipo di prodotto è simile a quella alla liquiriza BV ma ha un tempo di posa maggiore (10-15 minuti) ed una consistenza meno piacevole sulla pelle. NI
Credits: wanelo.com



 
- 3D lifting mask Kiko

Questa è una maschera ridensificante effetto lifting indicata sopra i 40 anni. La domanda sorge spontanea: cosa cavolo me ne faccio io che sono sotto i 30 anni? Me lo sono chiesta spesso dopo averla comprata. Ero nel periodo di pelle secca e spenta ed ero andata da Kiko a comprare la maschera idratante (o quella energizzante, adesso non ricordo). Fatto sta che qualunque cosa volessi l'avessero finita e la gentilissima commessa mi abbia persuasa all'acquisto di questo prodotto con la magica frase: guarda senti davvero l'azione sulla pelle. Peccato che sia un'azione totalmente inutile per me, come ho verificato dalla prima applicazione. Ho quindi imparato la lezione: il prodotto può essere anche molto efficace ma è inutile acquistarlo se non è quello di cui ho bisogno o di cui ha bisogno la mia pelle. Non posso parlare dell'efficacia dell'effetto lifting ma per il mio tipo di pelle è totalmente inutile quindi NON LA CONSIGLIO!

 - Scrub mask albicocca Bottega Verde

A questa maschera sono particolarmente affezzionata, è la prima che ho mai acquistato e l'ho ricomprata più volte. Ha un effetto esfoliante e levigante su tutti i tipi di pelle. Più che altro è uno scrub che contiene noccioli di albicocca tritati. Ha un profumo di albicocca buonissimo (e io adoro l'albicocca). Qualche anno fa hanno iniziato a spacciarla anche come maschera da lasciare in posa ma secondo me usata cosi lascia un pò il tempo che trova. Come scrub invece a me piace molto ed è ottima da utilizzare prima di applicare le maschere. Unica pecca è il costo abbastanza alto (adesso addirittura 19 €) che mi ha portato a smettere di acquistarla. Infatti prima la trovavo a 5 € che è un ottimo prezzo, anche perchè bisogna considerare la quantità necessaria e il fatto che il vasetto è da 50 mL (c'è una sorta di doppio fondo, non è piena quanto l'intero barattolo). Vi CONSIGLIO di acquistarla solo se la trovate ad un prezzo conveniente.

Come ultimo consiglio per le maschere BV cercate di comprarle in offerta, a prezzo pieno sono un pò carucce (12 euro) e onestamente diventa una spesa eccessiva. Io ero stata molto fortunata quando le ho prese erano tutte in offerta e costavano tra i 3 e i 4 euro l'una.

Commenti