Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

L'omologazione della bellezza

Sarà che invecchiare rende davvero saggi oppure che si ha avuto più tempo per riflettere ma su alcuni temi mi sembra di aver raggiunto finalmente la pace interiore. Uno di questi è la bellezza. O meglio, l'omologazione della bellezza.

L'altro giorno stavo leggendo un'articolo di Vanity Fair in cui si parla delle star che sono belle al naturale. C'è chi ha dei grandi occhi, ciglia folte, una proporzione perfetta del volto ed è bello anche senza trucco. Il messaggio mi sembrava positivo tutto sommato. Ma leggendo attentamente non è cosi perchè se la tua star favorita sfoggia una carnagione sun-kissed (come l'hanno definita loro) e Madre Natura non te l'ha fornita, c'è il prodotto giusto che ti permette di ottenerla.

Quindi anzichè cercare i tuoi punti forti da valorizzare devi star li ad ossessionarti per ricreare qualcosa che non hai. Questo è ciò che intendo con omologazione della bellezza: dobbiamo essere tutti belli uguali, nello stesso modo.

Io credo invece che la bellezza sia diversa per ognuno di noi e ognuno ha delle caratteristiche che possono esssere definite bellezza se prese insieme. Trovo tanto inutile ossessionarsi con i pregi altrui quanto farlo con i propri difetti. Inoltre, visto che il make-up è per me, come l'abbigliamento, un modo per esprimersi, l'omologazione è ancora più triste. E' un altro modo per omologare il nostro pensiero a quello che qualcun'altro ha deciso per noi. E questo è per me inaccettabile.

Commenti

  1. Ciao, ti ho appena scoperta per caso e la penso esattamente come te. La bellezza è estremamente soggettiva e deve esserlo, e ognuno di noi è bello per quello che è. Anche per me il makeup è espressione, e non lo faccio per cambiare quello che sono, e per questo mi piace farlo in modo diverso dagli altri!
    Passa a trovarmi, se ti va. Mi farebbe tanto piacere :* un bacio, Elisa
    www.tisvelountrucco.com

    RispondiElimina
  2. Infatti la cosa più bella è provare cose diverse e perchè no, anche copiare dagli altri. Ma non doverlo fare per forza per assomigliare a qualcuno.. solo per sperimentare qualcosa di nuovo :-)
    PS: grazie per il commento, ho fatto un salto sul tuo blog.

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivimi cosa ne pensi! Hai bisogno di un consiglio? Hai un dubbio su qualcosa?

Lascia un commento qui sotto