Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Muffies al vapore FOR DUMMIES

Alla ricerca di ricette per dolci al vapore, ho trovato due versioni per preparare I muffin al cioccolato. La prima è una ricetta più tradizionale, con burro e uova mentre la seconda prevede solo latte, farina, zucchero e lievito. Entrambe le ricette erano per muffin al doppio cioccolato ma io ho preferito alleggerirla eliminando i pezzi di cioccolato fondente.Dalla primo caso era stato sottostimato lo zucchero quindi i muffin erano talmente amari da risultare sgradevoli.
Nella seconda ricetta invece le proporzioni erano perfette, anche se ho diminuito un pò il cacao. L’ho trovata davvero semplicissima e rapidissima da fare. La mancanza di uova e burro si sente un po’ nella consistenza, leggermente gommosa, ma il sapore è ottimo. La cottura al vapore li lascia umidi e morbidi. Avendo cura di diminuire leggermente la dose di zucchero nell’impasto, possono essere una base perfetta per una ricopertura con panna montata o frosting al formaggio.

E’ una ricetta perfettamente indicata per principianti, per chi va di fretta e per chi vuole sperimentare la cucina al vapore.

Ingredienti
170 g Farina
30 g Cacao in polvere
125 g Zucchero
220 g Latte
1 bustina di Lievito per dolci
100 g Gocce di cioccolato (facoltativo)
1 pizzico di Sale

Procedimento
Riunire tutti gli ingredienti solidi nella ciotola e aggiungere poco per volta il latte, mescolando con una frusta. Ottenuto un composto omogeneo (aggiungete a questo punto le gocce di cioccolato), trasferitelo negli stampini in silicone per muffin,  avendo cura di riempirli rigorosamente per non più di due terzi. Foderare la vaporiera con carta da forno avendo cura di lasciare degli spazi per il passaggio del vapore. Inserire gli stampini nella vaporiera  e cuocere a vapore per 20 minuti o fino a quando inserendo uno stecchino al centro non risulterà pulito.

Questa ricetta è stata realizzata con una vaporiera acquistata su Amazon. Se vuoi acquistarne anche tu la trovi qui:



 

Commenti