Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Meringue Pie


A casa mia adorano le torte al limone e questa è l’ultima di una lunga serie. Il gusto della crema limonosa è stemperato dalla meringa in superficie. Vorrei rielaborare questa ricetta usando una crema ai lamponi; vi posterò la ricetta appena riuscirò a farla.
Questa ricetta è tratta dal blog di Misya, da cui prendo spunto per molte ricette. Ho adattato le dosi della pasta frolla ad una tortiera più piccola mentre la crema ha le dosi originali. Me ne è avanzata un pò che ho mangiato con dei biscotti secchi. Vi lascio il link alla ricetta originale con tutte le foto.

Ricette di Misya: Lemon Meringue Pie

Ingredienti (tortiera da 24 cm)

250 g Farina
340 g Zucchero
140 g Burro
3 Limoni
4 Uova
300 g Acqua
50 g Maizena

Procedimento
Preparare la pasta frolla mescolando un uovo, la farina, 100 g di burro, 80 g di zucchero e la scorza di un limone. Formare una palla e mettere in frigo.
Dopo mezzora stendere su un foglio di carta forno, trasferire nella teglia e coprire con pesetti in ceramica o legumi. Cuocere in bianco per 15 minuti.
Nel frattempo mettere in un tegamino il succo di 2 limoni e la maizena. Mescolare bene con un cucchiaio per eliminare i grumi ed aggiungere 300 g di acqua. Portare ad ebollizione e quando si addensa aggiungere 120 g di zucchero, tre tuorli d’uovo (conservando gli albumi) e una scorza di limone. Mescolare bene, spegnere il fuoco e aggiungere 40 g di burro. Mescolare fino a completo scioglimento e trasferire sulla pastafrolla calda. Livellare e far cuocere per altri 10 minuti (la crema si addenserà).
Montare gli albumi, aggiungendo il succo di mezzo limone e 140 g di zucchero poco per volta. Una volta che la meringa sarà montata a neve ben ferma trasferitela sulla crostata, coprendo completamente la pasta frolla (andate oltre i bordi di pasta, coprendo tutta superficie interna della teglia; la meringa si restringerà in cottura andando a coprire tutta la crostata). Livellare la meringa e creare dei ciuffetti in superficie immergendo la spatola dal lato sottile e tirando verso l’alto (otterrete un effetto simile a quello di una meringa messa con la sac a poche). Rimettere in forno per 10 minuti o fino a quando la meringa sarà leggermente colorata in superficie.
Servire la meringue pie fredda.

Commenti