Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Recensione: Risveglio, Anne Rice

Voglio iniziare la sezione libri con la recensione di un libro che proprio non mi è piaciuto. Come da titolo, si tratta di Risveglio, di Anne Rice. Premesso che è stato acquistato in libreria perchè mi stavano scadendo i punti della tessera, quindi non so perchè non mi sono soffermata tanto sull'acquisto.

Sembrava interessante e ho sempre sentito parlare di Anne Rice ma non avevo mai letto nulla di suo.
Il libro è una rielaborazione della storia della Bella Addormentata. Forse non avevo capito neanche questo quando l'ho comprato. Di sicuro non avevo capito che la rielaborazione è in chiave sadomasochista.

Il libro si apre con il principe che risveglia la Bella Addormentata baciandola mentre la possiede nel sonno. E diciamo che continua su questo filo conduttore. Per carità, non è il primo libro con scene di sesso che ho letto nè è stato l'ultimo. Quindi ho continuato imperterrita a leggerlo fino alla fine, per vedere come quel surplus di scene erotiche volesse arrivare a dire qualcosa. Vengono presentati altri personaggi e inizio a pensare che sarà dall'evolversi delle loro relazioni interpersonali che il libro acquisterà magicamente senso. Manco per sogno.

Sono costretta ad arrendermi alla fine. Risvegli parla solo di sesso e di chi ha il potere durante il sesso. E' interessante la psicologia sadomasochista ma a mio avviso non da riservagli ben 3 libri (la serie infatti è una trilogia che continua con Abbandono e Estasi, che NON ho letto, per ovvi motivi).

Non Consigliato!

Commenti