Passa ai contenuti principali

Post in evidenza

Snack al Burro d'arachidi - PB energy bites

Manie di pulizia

Quando qualche anno fa è scoppiata la mania dei gel detergenti per mani da portare sempre in borsa, io ho sorriso un po'. In primo luogo perché mi sembrava una fissazione inutile ( e infatti oggi "non va più di moda" e continuano ad usali solo poche persone). In secondo luogo perché non ci trovavo niente di pulito in quella pratica. Infatti il gel può disinfettare le mani ma se ci sono residui di sporcizia non lava perché una volta evaporato il solvente resta tutto li.


Però un po' questo fenomeno mi ha fatto pensare al mondo sporco in cui viviamo. E alla nostra ossessione per lavare, pulire e disinfettare. Razionalmente so che siamo molto più "puliti" rispetto a 100 anni fa e che ci sono anche molti contro rispetto all'iperpulizia. Ciononostante ci sono sempre quelle cose che ti lasciano una sensazione di sporco tale che vorresti farti una doccia calda per sentirti davvero pulita. Una di queste cose è sicuramente toccare i bidoni della spazzatura ad esempio.


Oggi però stavo riflettendo su quanto possono essere realmente sporche alcune cose che usiamo nel quotidiano e che reputiamo immacolate.


Ad esempio le chiavi di casa: dopo aver toccato il mondo esterno andiamo regolarmente a distribuirci i microbi prima di entrare a casa. Le tocchiamo anche dopo aver buttato i rifiuti. E stanno li ad accumulare germi. Non ho mai sentito di nessuno che pulisca le sue chiavi, anche se effettivamente basterebbe strofinarle con un po' di alcool etilico.

Devo confessare che un po' mi è venuta voglia di farlo.

Commenti